Sesso come tranquillante? Ecco il segreto per dormire bene!

0
sesso come tranquillante

Avete mai pensato almeno una volta nella vita al sesso come tranquillante? Certo, sappiamo tutti gli effetti benefici che i rapporti sessuali possono portare in tutte le coppie. Però questo probabilmente sfugge ancora alla maggior parte delle persone. Se non si riesce a dormire, infatti, dell’ottimo sesso potrebbe rappresentare proprio la soluzione che fa al caso vostro. E si potrebbe riprendere a riposare come sempre.

Il sesso come tranquillante, ecco come dormire alla grande

Il segreto per un sonno perfetto potrebbe davvero essere un rapporto sessuale. E ad intendere il sesso come tranquillante non sono le solite leggende metropolitane. Questa volta, infatti, è una ricerca scientifica a tutto tondo che lo mette in evidenza. Il ricercatore in questione è il dottor Michele Lastella.

L’articolo per Adelaide Now

Lastella, infatti, ha scritto un articolo per Adeilade Now. In questo studio scientifico viene sottolineato come un orgasmo potrebbe prendere senza problemi il posto di qualsiasi tipo di tranquillante. Anche se ovviamente ci sono dei limiti ben definiti che devono essere per forza di cose rispettate. In caso contrario, il rapporto sessuale non avrebbe tali effetti benefici.

La ricerca del dottor Lastella

Secondo la ricerca del dottor Lastella, quindi, la qualità del riposo in realtà non è legata all’atto sessuale vero e proprio. La chiave per un sonno perfetto, in realtà, sarebbe rappresentata dalla qualità del rapporto che viene raggiunta. Non solo, ma sarebbe strettamente legata anche al grado di soddisfazione a cui entrambi i membri della coppia arrivano.

I benefici dell’orgasmo

Secondo tale ricerca scientifica, infatti, il sondaggio svolto ha portato a dei risultati piuttosto chiari. Addirittura il 64% degli intervistati ha sottolineato come beneficiavano di un riposo perfetto nel momento in cui il sesso era con un partner e finiva con un ottimo e soddisfacente orgasmo.

I risultati del sondaggio

Il sondaggio ha coinvolto la bellezza di 460 persone adulte, di età che va tra i 18 e i 70 anni. Il ricercatore ha messo in evidenza la notevole complicazione nello spegnere il cervello prima di coricarsi. Ci sono delle prove molto importanti che indicano come sarebbe meglio evitare di passare i momenti prima di dormire davanti ad uno schermo, che sia quello dello smartphone o della tv poco importa. E dedicarsi invece all’intimità.

Lo studio di Oxford

Una ricerca del genere, portata a termine da parte di Oxford Economics e dal National Center for Social Research, ha dato conferma alla tesi del dottor Mastella. In poche parole, il sesso come tranquillamente prima di dormire permette di riposare meglio. E ne beneficia il benessere complessiva della persona.

Commenti

commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here