Sesso fra colleghi, ecco perché riesce ancora ad essere così affascinante

sesso saperci fare

A volte viene considerato un po’ una leggenda metropolitana o un mito, eppure il sesso fra colleghi sembra proprio che possa portare anche a degli effetti positivi. Insomma, non c’è solamente il rischio di perdere il posto di lavoro, ma alcune conseguenze potrebbero essere perfino positive a livello professionale.

Sesso fra colleghi, il fascino del proibito

Tutto quello che è proibito, inevitabilmente, attrae sempre di più. Sin da bambini è così, poi una volta cresciuti è chiaro che i divieti da non seguire diventano di ben altra natura. Come ad esempio in tema di sesso, il fatto di andare a letto con un’altra persona che non sia il proprio partner. E le scappatelle non capitano spesso solo con sconosciuti, ma anche con qualcuno con cui si condivide parte della vita di tutti giorni, come un collega di lavoro.

Una recente indagine

Sull’ambiente di lavoro, infatti, capita spesso e volentieri di conoscere qualcuno verso cui si prende una sbandata. Non è difficile, in tanti ci cascano, come è stato sottolineato anche da una recente indagine che è stata svolta da parte del sito per incontri extraconiugali Gleeden. Il 50% degli intervistati ha ammesso di aver avuto un flirt con un collega, mentre il 73% ha confessato di aver quantomeno provato un’attrazione.

Flirt con i colleghi, il fascino di fare tutto di nascosto

Ci sono diversi fattori che rendono almeno il pensiero di fare sesso fra colleghi così affascinante. Il primo, senza ombra di dubbio, è la trasgressione, come viene messo in evidenza anche da uno stimato sessuologo della SISP, Luca Pierleoni. Il fatto di dover fare tutto di nascosto per evitare il diffondersi di malelingue e pettegolezzi è un’altra spinta verso la trasgressione delle regole, visto che va ad incrementare non solo l’eccitazione, ma anche l’adrenalina.

Ci sono lavori con più probabilità di contatti extraprofessionali

Esistono, tra l’altro, degli impieghi che facilitano certamente il sesso fra colleghi. Insomma, tutti quei lavori in cui la probabilità di finire a letto insieme aumenta, oppure degli ambienti professionali che, per loro natura, portano ad avere più spesso un contatto extraprofessionale. Ad esempio, tutte quelle professioni che prevedono dei lavori notturni, rendono di certo più facile lo sviluppo di interazioni sessuali.

Il rapporto di gerarchia attrae

Interessante notare anche come i rapporti gerarchici esercitino un fascino importante, soprattutto per quei colleghi che vedono nel capo un esempio a 360 gradi. Il fatto che qualcuno che abbia potere possa scegliere una persona per farla diventare un’amante è certamente un’idea erotica molto ricorrente negli ambienti di lavoro.

Commenti

commento