Dogging, la nuova moda è fare sesso con un perfetto sconosciuto…

0
dogging

Se qualcuno vi parla di dogging, questo è l’articolo giusto per non fare brutte figure e rispondere a dovere. No, non ha nessun punto in comune con il jogging, ovvero quella parola inglese usata da tutti coloro che amano andare a correre e passeggiare, insomma fare attività fisica, anche insieme al proprio cane.

Dogging: no, non è la passeggiata con il cane

Ebbene, adesso, quando si parla di dogging, l’amico a quattro zampe non è assolutamente coinvolto. Anzi, si tratta di una pratica che porta a fare nuovi incontri con un elevato tasso di erotismo. La principale caratteristica è che si tratta di un incontro che rimarrà tale: insomma, non verrà mai e poi mai ripetuto.

Perché piace così tanto?

Insomma, è proprio vero che la passione e l’erotismo si modificano e variano anche in base all’epoca in cui si vive. Ecco spiegato il motivo per cui sta spopolando questa nuova pratica, ovvero fare sesso con dei perfetti sconosciuti. Una tendenza anche particolarmente rischiosa, nonostante comunque sia previsto un incontro e basta.

Un trend in forte crescita

Insomma, sono tante le persone che si stanno abbandonando a questa nuova moda in ambito sessuale. E sempre di più sono quelli che si lasciano andare in pubblico, incuranti di intimità e privacy. Per altri, invece, l’eccitazione di un rapporto con uno sconosciuto è da limitare solo ed esclusivamente alle mura domestiche.

Fare sesso all’aperto

I luoghi all’aperto, invece, su cui si punta maggiormente per fare dogging, ovvero sesso con degli sconosciuti, sono sicuramente quelli en plein air, così come i parcheggi e tante volte pure le piazzuole di sosta. Una soluzione certamente che non comporta alcun dispendio dal punto di vista economico, ma sicuramente qualche rischio per quanto riguarda possibili multe e sanzioni.

La prima fase?

La prima fase del dogging ha molti punti in comune con la tradizionale “camporella”. Insomma, chi si trova a fare sesso con un perfetto sconosciuto, si ecciterà notevolmente a farsi guardare. Quel che è certo è che non darà particolarmente fastidio qualche sguardo indiscreto di troppo, concentrati tantissimo su quel particolare incontro hot.

Le regole del dogging

E una delle principali regole del dogging è abbastanza chiara. Non si può fare sesso per due volte con uno sconosciuto. Il pericolo chiaramente è tangibile. Se nel rapporto sessuale si potesse provare anche un sentimento o comunque la voglia di conoscere lo sconosciuto? Chiaro, non c’è nulla di male a proseguire la conoscenza. Senza ombra di dubbio si tratta di una pratica estremamente intrigante, ma è anche vero che risulta essere, il più delle volte, notevolmente pericolosa.

Commenti

commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here