Sesso, il 9% degli americani non riesce a farne a meno

sesso saperci fare

Il popolo americano e il rapporto con il sesso: si tratta di vera e propria dipendenza in un caso su dieci. Insomma, dati che fanno veramente impressione, soprattutto tenendo conto di come si stia parlando di una forma quasi patologica di attaccamento verso i rapporti sessuali.

Sesso e un nuovo studio

Un’indagine che è stata recentemente portata a termine ha coinvolto più di duemila persone su cui sono stati effettuati dei test di screening. L’obiettivo era quello di individuare quale potesse essere il grado di dipendenza sessuale. E la scoperta ha lasciato un po’ tutti senza parole, visto che la percentuale è notevolmente maggiore rispetto alle previsioni.

La dipendenza sessuale

Una delle cose che hanno sorpreso di più i ricercatori è che non ci sono state particolari differenze tra donne e uomini. L’ossessione per il sesso li coinvolge in misura praticamente identica e gli impulsi diventano sempre e costantemente più complicati da tenere sotto controllo.

La ricerca arriva dall’Università del Minnesota

La ricerca in questione arriva direttamente dall’Università del Minnesota e ha messo in evidenza ancora una volta come la dipendenza dal sesso sia molto più diffusa di quello che potrebbe sembrare. Le persone che ne soffrono, infatti, non riescono in alcun modo a gestire gli impulsi sessuali, che finiscono per guidarli in ogni scelta.

Un disagio psicologico e comportamentale

Si tratta di un disagio che coinvolge sia il profilo psicologico che quello comportamentale, che porta a pensare ogni giorno sempre e solo al sesso. Ebbene, tale disturbo è notevolmente più diffuso in confronto all’immaginario comune. Infatti, stando all’analisi che ha trovato spazio su Jama Network Open, pare che quasi il 9% degli americani abbia notevoli problemi nel tenere a bada i propri impulsi sessuali.

Lo studio su oltre 2000 persone

Lo studio ha riguardato, come detto, ben oltre 2000 persone, che hanno un’età che va da 18 a 50 anni. La richiesta era quella di portare a termine un test di screening legato ai disturbi sessuali di natura compulsiva. Ebbene, l’8,6% di coloro che hanno partecipato ha riscontrato sintomi che rispondevano perfettamente alla dipendenza sessuale.

Anche le donne fanno fatica a controllare i propri impulsi sessuali

Per tradizione, si è sempre portati a pensare come coloro che soffrono di questo tipo di disturbo siano in prevalenza figure maschili. In realtà, secondo tale indagine, anche le donne presentano una notevole difficoltà nel controllare i propri impulsi sessuali. Fino a quando questo problema non si amplia al punto tale da andare a condizionare praticamente ogni attività della vita di tutti i giorni.

Commenti

commento